Grazie per aver visitato 67063 pagine

Numero di matricola F.I.G.C. : 6510 - N° di iscrizione al Registro Nazionale CONI : 59555

MAIN PARTNER

PARTNER

Bibbiano San Polo, le ambizioni aumentano: dopo Paganelli, la prima squadra è ripartita dall'ex granata Paolo Beretti

31/08/2018

Malgrado la retrocessione della prima squadra in Promozione, il sodalizio della Val d’Enza ricomincia da una società forte, da un Settore giovanile in crescita e dalla vittoria del Cavazzoli con la Juniores regionale. Prima squadra: l'organico è di tutto rispetto per puntare al vertice. Tre nuovi tecnici nel vivaio: Porta, Meli e Massaro. Via ai progetti formativi


DI LORENZO CHIERICI
(Il Giornale di Reggio)

L’era Paganelli è finita e a Bibbiano è iniziato il ciclo legato a Paolo Beretti, ex trainer del settore giovanile della Reggiana, un allenatore che ha avuto già esperienze a livello di prima squadra, in varie categorie, oltre ad aver assaporto il mondo del calcio professionistico appunto coi ragazzi granata. Il Bibbiano San Polo riparte con grande entusiasmo dopo d’amara retrocessione dall’anno scorso, ma riparte anche dall’eccezionale vittoria del Torneo Cavazzoli,a conferma dell’ottimo lavoro svolto a livello di vivaio e anche dal tecnico uscente della formazione Juniores, Marco Bertolini, che ha lasciato il Bibbiano San Polo dopo 4 anni intensi di successi.
«La scelta di affidare la gestione del nuovo gruppo a un allenatore come Paolo Beretti è stata ponderata - ci ha spiegato il direttore generale della società Gianni Delrio - L’esperienza che Beretti ha avuto coi giovani è stata fondamentale, visto che la nostra squadra è composta da tanti ragazzi davvero interessanti e una figura che abbia dimestichezza con loro ci darà la possibilità di gettare le basi per il futuro. Com’è la squadra? A mio avviso è competitiva e sono convinto che il diesse Ivan Galaverna abbia creato un gruppo davvero importante e all’altezza della situazione».
In effetti, nell’attuale organico sono rientrati alcuni atleti importanti come Tognoni, poi sono stati inseriti nuovi cardini del calibro di Pioli, Mantelli ed altri, oltre alla conferma di giocatori importanti come Bedotti, Remigini, Borghi, Fornaciri e di giovani interessanti come Cilloni e Gianferrari, ad esempio, ai quali sono stati aggiunti alcuni ragazzi della Juniores dell’anno scorso, vedi Bellocchi, Chierici e lo stesso Renzi, autore del gol che ha sancito la vittoria del Torneo Aldo Cavazzoli da parte del Bibbiano San Polo. In questeo contesto verranno anche inseriti gradualmente, col tempo, altri giovani interessanti che si metteranno in luce nel campionato Juniores regionali durante questa stagione.

JUNIORES E SETTORE GIOVANILE
A proposito di Juniores, dopo i 4 splendidi anni di Marco Bertolini, alla guida della Juniores regionale, la società ha affidato la guida della seconda squadra del sodalizio a Davide Del Rio, ex vice di Bobo Notari e di Francesco Cristiani, l’anno scorso in forza all’Arcetana, un tecnico che saprà certamente valorizzare le caratteristiche dei più primettenti virgulti della società della Val d’Enza, che ha deciso di puntare su tantissimi ragazzini del 2001, per avere la prospettiva di un biennio importante.
Per le altre squadre della “Cantera” del Bibbiano San Polo, è invece arrivata la conferma di quasi tutti gli allenatori ai quali si sono aggiunti tre tecnici nuovi, tutti abbastanza esperti, che sono stati inseriti nella Scuola calcio: si tratta di Andrea Porta, ex fluidificante mancino che ha giocato ad alti livelli nel mondo dilettantistico, ex Bibbiano, al quale sono stati affidati i ragazzini del 2007; Alessandro Meli, che seguirà invece i 2012 e Alessandro Massaro, che allenerà la squadra dei 2010. Oltre a loro sono stati confermati il professor Stefano Viappiani, coadiuvato nella gestione del vivaio da Andrea Tedeschi, ex allenatore della Reggiana, che sarà il referente e si occuperà anche della guida dei 2013. A loro fianco ci sarà anche Luigi Sabatelli.
A livello di Settore giovanile c’è stata anche la conferma di Giorgio Sassi, che seguirà di nuovo la formazione Allievi 2002-2003, così come quella di Pietro Fontanesi che allenerà i Giovanissimi proviciali del 2004 del Csi e i 2005 della Figc, mentre farà il “doppio lavoro” Davide Del Rio, al quale, oltre alla Juniores provinciale, sono stati affidate altre due squadre di 2006, una iscritta al campoinato Csi e l’altra al camponato Figc provinciale. A coadiuvare Fontanesi nel doppio impegno ci sarà ci sarà Paolucci, mentre Del Rio sarà affiancato da Fausto Cilloni e Max Ranellucci.

COLLABORAZIONE ATTIVA
Il Bibbiano San Polo prosegue nella collaborazione a doppio filo con Anspi Bibbiano, Terre di Canossa e Barcaccia, tre società che gestiscono liberamente le loro squadre, ma che hanno creato un circuito di collaborazione e di esperienza davvero importante, assieme al Bibbiano San Polo, per la crescita costante delle singole realtà.

LAVORI IN CORSO
A San Polo d’Enza la società sta ultimando la ristrutturazione del terzo campo, quello in sabbione, che è stato ampliato e servirà per l’attività invernale, mentre è in fase di costruzione il nuvo ingresso alla tribuna con la creazione di una sala polivalente dotata di bar e servizi igienici standard, oltre alla presenza di un bagno attrezzato per portastori di handicap collocato sotto alla tribuna, con accesso diretto a norma di legge.
A Bibbiano, invece, la società è in attesa della sottoscrizione definitiva della convenzione fra Comune-Curia e appunto Asd Bibbiano San Polo, per l’ampliamento definitivo del terzo campo da calcio, anch’esso in erba naturale.
Sempre in tema di lavori, il Bibbiano San Polo ha già provveduto alla ristrutturazione delle due lavanderie interne.

UN PO' DI FORMAZIONE PER TUTTI
Per quanto riguarda invece famiglie, atleti e allenatori... «abbiamo già messo in programma tre incontri formativi - ci spiega il direttore generale Gianni Del Rio - che verteranno su tre differenti contenuti. Il primo verrà gestito dal nostro fisioterapista e medico sociale, l’ex centravanti del Bibbiano Alessandro Nosenzo, che fornirà a tutti coloro che vorranno partecipare all’evento, ovviamente a titolo gratuito, a spese del Bibbiano San Polo, alcune nozioni di “traumatologia sportiva”, allo scopo di fornire consigli utili sia per cercare di evitare gli infortuni, sia per gestirli al meglio dopo averli subiti. Il secondo argomento verterà sull’alimentazione e sarà tenuto dal nostro dietologo Andrea Ghidoni, che ci darà tutti i dettagli per una sana ed equilibrata alimentazione sportiva, mentre nel terzo incontro avremo un professionista del settore che ci fornirà nozioni basi di pronto soccorso: da come intervenire quando una persona perde i sensi, al principio di infarto, dalle manovre di disostruzione quando un bambino ingoia qualcosa, a come tamponare una ferita che sanguina e via dicendo. Con questo programma formativo, aperto a tutti - conclude Del Rio - andiamo a chiudere un cerchio dimostrando, coi fatti e non con le parole, come lavora e come ha lavorato negli ultimi anni il Bibbiano San Polo”.

PROGRAMMA WEEK-END

Orari Segreteria

ORARI UFFICIO SEGRETERIA:

LUNEDI dalle 17,00 alle 19,00
MARTEDI dalle 10,00 alle 12,30
MERCOLEDI dalle 17,30 alle 19,30
GIOVEDI dalle 17,30 alle 19,30

Per Urgenze 339/4444600

COLLEGATI alla nostra pagina di

LINK COLLEGAMENTO UTILI

SAN POLO D'ENZA


BIBBIANO


CLICCA PER VISUALIZZARE LE IMMAGINI

Copyright 2016 - A.S.D. Bibbiano San Polo - Tutti i diritti riservati
A.S.D. Bibbiano San Polo - Via F.lli Corradini, 59 - 42021 Bibbiano (RE)
Telefono/Fax : 0522.882940

Sito generato con sistema PowerSport